Un nuovo mondo è possibile…

Un nuovo mondo è possibile...

Un nuovo  mondo è possibile, anzi di più è necessario. Cambiamenti climatici, conflitti regionali, ingiustizie planetarie stanno progressivamente cambiando il volto della terra e dei suoi sempre più numerosi abitanti. Pace, prosperità, salvaguardia dei diritti umani si stanno progressivamente disintegrando . Per questo è necessario cambiare rotta, uscire da un sistema capitalistico basato sulla finanza speculativa e sullo sfruttamento intensivo delle risorse. Serve un New Global che riprenda in mano la costruzione di un’alternativa per una rinnovata giustizia globale.

Ne parleremo nel corso del ciclo d’incontri che si terranno a Udine tra il 7 e il 9 novembre, prendendo spunto dall’eredità di Thomas Sankara che il giornalista e regista Silvestro Montanaro, ha raccontato nel docufilm “.. e quel giorno uccisero la felicità”, che sarà presente in sala.