L’attualità del ricordo: l’Africa tra soprusi e resistenze

L'attualità del ricordo: l'Africa tra soprusi e resistenze

Venerdì 25 dalle ore 20.00 alle 23.00 al circolo Arci Miskappa in via Bertaldia 38 a Udine, una serata dedicata al ricordo delle vittime omosessuali nei campi di sterminio nazista. In occasione della giornata della memoria vogliamo commemorare anche queste vittime dell’Olocausto, spesso dimenticate. Sono state circa 100 mila persone vittime delle purghe naziste, segnate con triangoli rosa e nero,  la cui colpa era quella di vivere una sessualità diversa.

Da allora, nel mondo le vessazioni, le umiliazioni, le torture e le morti delle persone LGBTI+ (Lesbiche, Gay, Bisessuali, Transgender/Transessuali, Intersessuali), avvallate o promosse da diversi stati, sono all’ordine del giorno.

Il programma della serata

-Le associazioni ARCIGAY FRIULI e OSPITI IN ARRIVO: introduzione e presentazione delle tematiche affrontate durante l’evento.

-UMBERTO MARIN, presidente dell’associazione Time For Africa: la questione delle discriminazioni in Africa.

-Jonathan Mastellari dell’associazione IAM: i problemi collegati all’assistenza delle persone Lgbtqi nella procedura di protezione internazionale per motivi collegati ai loro orientamenti sessuali.

-FILIPPO DI BARI, attivista LGBTI+ residente in Africa (via webinar): testimonianza di attivismo – dal Friuli all’Africa

Risultati immagini per LGBT africa conditions