Fame Zero, giornata Mondiale dell’Alimentazione

Fame Zero, giornata Mondiale dell'Alimentazione

La giornata mondiale dell’Alimentazione, che ogni anno si celebra il 16 di ottobre, vuole richiamare l’attenzione sulle cause che impediscono ancora oggi l’obiettivo Fame Zero (Obiettivo 2 dello Sviluppo Sostenibile).
È da pochi giorni che la FAO ha pubblicato il suo report 2018 sullo stato della Sicurezza Alimentare e della Nutrizione nel mondo, che evidenzia il fatto che i miglioramenti degli scorsi anni si sono rallentati. Secondo questo organismo sono 812 milioni di persone che soffrono la fame, mentre sono 150 milioni i bambini che hanno ritardi nella crescita.

Il rapporto evidenzia che i cambiamenti climatici stanno già minando la produzione delle colture strategiche che garantiscono la nutrizione di base (riso, grano, mais).

Sarebbe necessario un maggior coinvolgimento per favorire reali interventi di lotta alla fame e mal nutrizione da parte di aziende, persone e governi che hanno il potere di cambiare il senso di marcia.