Top News

Un doppio appuntamento con Legalità e Solidarietà

Giornata della Legalità Nell’ambito di Liberaidee: in viaggio contro mafie e corruzione, iniziativa promossa da Libera Udine dall’11 al 17 marzo 2019, anche Time For Africa sarà presente con uno stand nel pomeriggio di sabato 16 marzo dalle ore 15 alle ore 19 alla Loggia di San Giovanni a Udine a sostegno della “Giornata della Legalità“. Saranno venti le iniziative che coinvolgeranno la rete regionale di Libera: incontri pubblici, teatro,

100 Women - La piattaforma delle protagoniste d'eccellenza della diaspora africana

Nel 2017, OkayAfrica ha creato una piattaforma esclusiva per rendere omaggio a 100 donne d’eccellenza della diaspora durante il Women’s History Month. Queste donne sono state selezionate in base al loro impatto e alla loro influenza come agenti di cambiamento e figure di innovazione nei propri settori. Giunta alla sua terza edizione, OkayAfrica 100 Women è diventata una piattaforma dinamica e poliedrica che onora le donne di tutto il mondo.

Eremiti in Tour - Cristina Nico e Roberto Zanisi in concerto a Udine

Nell’aprile 2018 è uscito il nuovo disco di Cristina Nico dal titolo “L’Eremita” (Orange Home Records), coprodotto dalla stessa Nico con Raffaele Abbate. Ad accompagnarla in tour per l’Italia c’è stato Roberto Zanisi, polistrumentista che sul disco della Nico ha curato e suonato gli arrangiamenti di cümbüş, bouzouki, lap steel guitar e chitarra a dodici corde. www.cristinanico.com www.musicamorfosi.it/robertozanisi Un appuntamento davvero unico, in cui rock e pop-folk si combinano in

"Siria e crisi umanitarie" con Domenico Quirico

L’ultimo evento sul tema “Siria e crisi umanitarie” del ciclo “MIGRANTI? PARLIAMONE SERIAMENTE” in collaborazione con il Circolo di Udine di Libertà e Giustizia e la testata giornalistica FriuliSera, si svolgerà sabato 2 febbraio dalle 18.00 alle 20.00 nel Salone d’Onore della Filologica Friulana, in via Daniele Manin n.18 a Udine. L’evento vedrà come relatore il giornalista Domenico Quirico, il quale si è dedicato all’approfondimento delle questioni sociali, culturali e

Incontro con DON MUSSIE ZERAI IL “SALVAGENTE DEI MIGRANTI”

Sacerdote eritreo e attivista per i diritti umani. Fondatore dell’agenzia Habeshia che svolge attività di assistenza in favore di richiedenti asili, profughi e migranti. Candidato al Premio Nobel nel 2015, è stato indagato dalla Procura di Trapani per “favoreggiamento dell’immigrazione clandestina”. Un punto di riferimento per tutti gli africani che  provano a fuggire via mare dall’inferno della Libia. “Perché oggi tocca ai profughi e ai migranti. E domani?” 1 febbraio con

Proseguono gli incontri di Educazione Civile 2019

Migranti? Parliamone seriamente La scuola di  cultura civile di Libertà e Giustizia circolo di Udine, in collaborazione con Time For Africa e la testata giornalistica Friulisera, continua il ciclo di incontri dedicati all’approfondimento delle questioni sociali, culturali e politiche collegate ai processi migratori in atto. I processi migratori sono uno dei grandi temi del nostro tempo. Per questo vogliamo offrire un luogo d’incontro e di dibattito allo scopo di fare dell’informazione intellettualmente

Un porto sicuro per la Sea-Watch

3 gennaio 2019, sono trascorsi 13 giorni dal soccorso in mare di 32 persone salvate dal naufragio. Nessun porto sicuro in cui far sbarcare, accogliere e curare queste sfortunate persone che fuggono da situazioni di violenza, fame o semplicemente emigrano alla ricerca di nuove opportunità. Nessun Paese del Mediterraneo, a cominciare da questa Italia dominata dalla cattiveria politica, vuole far sbarcare 32 persone che in questo momento sono a rischio,

Tanti auguri di Buone Feste!

È con questa bellissima immagine realizzata dal nostro amico ed Artista Freddy Frenzy, che desideriamo augurare a tutti voi un sereno Natale e un felice Anno Nuovo. Il 2019 sarà ricco di novità e proposte: continueremo a promuovere la scoperta e la conoscenza dell’Africa nella nostra realtà locale, ma non mancheranno i progetti di cooperazione e solidarietà internazionale, con il prosieguo delle nostre attività in Senegal e Nigeria. Continuate a seguirci