Capoverdiane d’Italia. Storie di vita e d’inclusione al femminile

Capoverdiane d'Italia. Storie di vita e d'inclusione al femminile

Giovedì 5 dicembre ore 18,30 c/o Biblioteca dell’Africa  via R. Battistig 48, Udine

Incontro con le autrici Clara Silva, professore associato di pedagogia generale e sociale all’Università di Firenze e Maria De Lourdes Jesus  capoverdiana, giornalista, scrittrice e attivista sociale.

Frutto di un ampio lavoro di ricerca, svolto in Italia e a Capo Verde, il volume fa luce sui processi d’inclusione socioculturale delle donne capoverdiane, con l’intento di andare oltre lo stereotipo dell’immigrata come figura passiva, incapace di affrontare da protagonista le sfide dell’immigrazione. L’intento è far emergere la complessità dei percorsi d’integrazione della comunità capoverdiana in Italia, senza trascurare la ricchezza dei vissuti delle protagoniste. Le autrici hanno incontrato molte donne, della prima e della seconda generazione di immigrate, condividendo con loro ricordi, progetti e sogni che sono stati analizzati e commentati in maniera scientifica nel volume, in una prospettiva pedagogica attenta alla dimensione delle relazioni interculturali. Il libro si apre con una presentazione della realtà storico-sociale e culturale di Capo Verde, così da offrire anche ai figli dei capoverdiani cresciuti in Italia una visione d’insieme del paese da cui provengono i loro genitori. In chiusura una silloge di punti di vista sulle interazioni tra italiani e capoverdiani.