bambini soldato

Piccoli schiavi invisibili

Nonostante la nuova legge “Disposizioni in materia di misure di protezione dei minori stranieri non accompagnati”, pubblicata sulla  Gazzetta Ufficiale n. 93 del 21 aprile 2017 , la gestione, della tutela, il controllo dei minori che arrivano in Italia in condizioni precarie e che spesso fuggono al controllo, rappresentano un problema serio a cui è necessario porre in qualche modo rimedio. Qui segnaliamo il rapporto di Save The Children dedicato ai piccoli

Infanzia rubata

Save The Children ha pubblicato il 1° giugno il nuovo rapporto sull’infanzia rubata con la presentazione del nuovo indice “The End of Childhood”, che mette a confronto le condizioni dell’infanzia attraverso l’analisi dei dati di 172 paesi nel mondo. Come spesso accade, quando si creano nuovi indici per misurare povertà, sviluppo, diritti, l’Africa è sempre in fondo alle classifiche. Il rapporto mette all’ultimo posto il Niger, poi viene l’Angola, nonostante

Le schiavitù del nuovo millennio

Proponiamo un estratto dei dati generali sulla schiavitù moderna e di quelli riferiti alla regione dell’Africa Sub-sahariana, presentati da Walk Free Foundation, con il suo Global Slavery Index 2016. Le informazioni complete, con spaccati e approfondimenti per area geografia, studi di paese, informazioni sulla metodologia adottata sono consultabili al seguente indirizzo: http://www.globalslaveryindex.org/. Global Slavery Index 2016, dati in generale Il Global Slavery Index report pubblicato il 30 maggio 2016 prende

Contro l'impiego dei bambini soldato

Il 12 febbraio, come ogni anno, si celebra la Giornata Internazionale contro l’impiego dei bambini soldato. Come ogni anno cerchiamo di diffondere questa informazione nella speranza che le cose possano migliorare. Purtroppo non sembra. Le guerre , quelle convenzionali  e quelle no, continuano, si alimentano anche dal diffondersi del terrorismo. La violenza non sembra diminuire, guardiamo alla Siria, al Medio Oriente, ad alcune zone dell’Africa. Ovunque i belligeranti cercano, fin

20 novembre 2015 INDIGNAMOCI !

INDIGNAMOCI di fronte alla drammatica situazione in cui si trovano milioni di bambini nel mondo. Il 20 novembre, come ogni anno si celebra la Giornata Internazionale per i Diritti  dell’infanzia e dell’adolescenza. Mai come quest’anno i bambini  sono stati costretti a lasciare le proprie case, i propri villaggi alla ricerca di luoghi più sicuri dove trovare un minimo di protezione e di conforto. Le guerre, anche quelle a bassa intensità,  sono ancora

Contro l'uso dei bambini soldato

La grave piaga dei bambini soldato non accenna a diminuire nonostante le azioni e le iniziative intraprese a livello globale.  Al contrario con la guerra in Siria e con il califfato dell’Is, i bambini sono utilizzati anche come  kamikaze. Attualmente  l’uso dei bambini soldato coinvolge 23 stati, molti dei quali concentrati nel continente africano (Congo, Ciad, Somalia, Sud Sudan per citarne alcuni); presenti anche  in Sudamerica (Colombia) e in Asia

La tratta dei bambini

Passati pochi giorni dalla celebrazione  della Giornata Internazionale per i Diritti dell’Infanzia e Adolescenza ecco che  da Vienna escono i dati dell’ultimo rapporto sulla Tratta degli esseri umani, in cui i minori rappresentano  un terzo delle vittime di questa odiosa e vergognosa pratica che ci riporta indietro nel tempo dei peggiori anni della schiavitù. La tratta delle persone riguarda praticamente tutti i paesi del mondo. Tra il 2010 e il